Seguici su Facebook

Test eseguibili

Monitoraggi terapeutici

Fenobarbitale

La valutazione della fenobarbitalemia dovrebbe essere eseguita dopo 2 – 3 settimane dall’inizio della terapia per permettere di raggiungere una concentrazione plasmatica relativamente costante.

Il picco ematico si verifica dopo circa 4-6 ore dalla somministrazione orale.

La somministrazione orale di Fenobarbitale viene solitamente effettuata ogni 12 ore.  Il primo controllo della fenobarbitalemia dovrebbe essere verificato con due prelievi a 4-6 ore (picco ematico)  e a 12 ore dal momento di somministrazione del farmaco. Ad esempio, si può effettuare il primo prelievo alla mattina subito prima della somministrazione della compressa, e il secondo prelievo 5 ore dopo. Ciò consente di stimare con buona approssimazione la farmacocinetica al fine di evidenziare quella percentuale di pazienti (circa il 10%) in cui la somministrazione di fenobarbitale ogni 12 non è sufficiente a coprire tutta la giornata.

Successivamente è sufficiente dosare il farmaco con un solo prelievo eseguito a distanza di 8-12 ore dalla somministrazione orale.

PS: SI CONSIGLIA DI NON USARE PROVETTE CON GEL SEPARATORE PER OTTENERE IL SIERO PER IL DOSAGGIO DELLA FENOBARBITALEMIA.

 

Bromuro di Potassio

Le concentrazioni plasmatiche di Bromuro di Potassio possono impiegare da 3 a 6 mesi prima di raggiungere un equilibrio costante.

In caso di inizio di terapia con dose di mantenimento (40 mg/kg), normalmente si consiglia di effettuare la prima misurazione dopo 3 mesi.

In caso di inizio di terapia con dosaggio di carico (600 mg/kg) la prima misurazione andrebbe effettuata dopo una settimana (per valutare i risultati del carico) e dopo un mese (per valutare il livello raggiunto dopo il passaggio al mantenimento).

I livelli plasmatici possono essere valutati in qualsiasi momento della giornata, indipendentemente dall'orario della somministrazione del bromuro, a causa della lunga emivita  plasmatica del farmaco.

PS: SI CONSIGLIA DI NON USARE PROVETTE CON GEL SEPARATORE PER OTTENERE IL SIERO PER LA DETERMINAZIONE DELLA BROMUREMIA.

EVITARE TASSATIVAMENTE L’EMOLISI DEL CAMPIONE.  

 

Levetiracetam

Non esistono precise linee guida riguardanti il monitoraggio terapeutico del Levetiracetam in veterinaria. Il farmaco raggiunge il picco ematico in breve tempo e la sua emivita è di circa 4 ore nel cane e 3 ore nel gatto.

Il farmaco viene solitamente somministrato ogni 8 ore. Il prelievo di controllo della concentrazione ematica si effettua a distanza di 6-8 ore dalla somministrazione.

PS: SI CONSIGLIA DI NON USARE PROVETTE CON GEL SEPARATORE PER OTTENERE IL SIERO PER LA DETERMINAZIONE DELLA CONCENTRAZIONE EMATICA DI LEVATIRACETAM 

 

Digossina

La valutazione della concentrazione di Digossina dovrebbe essere eseguita dopo 10 giorni dall’inizio della terapia per permettere di raggiungere una concentrazione plasmatica relativamente costante. Se si sospettano effetti tossici è tuttavia consigliabile dosarla anche dopo solo 3-5 giorni.

Il picco ematico si verifica dopo 2 - 5 ore dalla somministrazione.

I livelli dovrebbero essere valutati 8 ore dopo la somministrazione del farmaco per valutare la presenza di concentrazioni adeguate per le finalità terapeutiche, oppure dopo 2 – 5 ore per valutare eventuali tossicità.

 PS: SI CONSIGLIA DI NON USARE PROVETTE CON GEL SEPARATORE PER OTTENERE IL SIERO PER LA MISURAZIONE DELLA DIGOSSINEMIA

 

Ciclosporina

La valutazione della concentrazione di Ciclosporina dovrebbe essere eseguita dopo circa 3 settimane (se impiegata in monoterapia) o circa 1 mese (se impiegata in associazione con altri farmaci) per permettere di raggiungere una concentrazione plasmatica relativamente costante.

I livelli dovrebbero essere valutati 12 ore dopo la somministrazione del farmaco per valutare la presenza di concentrazioni adeguate per le finalità terapeutiche.

PS: E' NECESSARIO USARE PROVETTA CON ANTICOAGULANTE (K3EDTA) ED INVIARE SANGUE INTERO 

 

La Vallonèa, Laboratorio di Analisi Veterinarie
Sede laboratorio: Via Giuseppe Sirtori, 9, 20017 — Passirana di Rho (MI)
Sede legale: Via Tagliamento snc — 73031 Alessano (LE) — P.IVA: 04197610753
Tel: 02•9308301Fax: 092•2624151